Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


 

Solidarietà Autogestita

ldc131

 


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Ancona
Ancona: 14 dicembre

E’ stato ricordato giovedì 14 dicembre ad Ancona Giuseppe Pinelli (anarchico, militante dell’USI e partigiano) e con lui tutte le vittime dello stato, del fascismo e del razzismo.








Leggi tutto...
 
In memoria di Pino

Giovedì 14 dicembre ad Ancona, per Pinelli e per tutte le vittime dello stato, del fascismo e del razzismo


 
4 Novembre ad Ancona

QUATTRO NOVEMBRE: GIORNATA ANTIMILITARISTA

CONTRO LE GUERRE, LA REPRESSIONE E IL MILITARISMO

LIBERE CITTA’ SENZA ESERCITI E POLIZIE


· Il Quattro novembre lo stato italiano celebra la “vittoria” nella prima guerra mondiale.

· Celebra un’immane carneficina, voluta dagli stati, dai nazionalismi e dai poteri finanziari.

· A morire furono i proletari e le classi povere di tutto il mondo, mandati con la forza a scannarsi nel nome della patria. 9 milioni caddero sui campi di battaglia; le vittime civili furono circa 7 milioni.

· Quella scelta ha avuto successivamente conseguenze a catena, fino ad oggi.

· Noi non festeggiamo la morte, noi chiamiamo il popolo al risveglio e alla lotta.

Leggi tutto...
 
Si scrive Benetton ...

… si legge sfruttamento e sopraffazione.

 

Protesta ad Ancona di attivisti USI e del Gruppo “Malatesta” davanti alla Benetton.


In solidarietà con il popolo Mapuche, per la liberazione dei prigionieri e contro l’occupazione delle terra (e la conseguente repressione e miseria dei Mapuche) causate dalla Benetton e da altre imprese, sorrette da polizia. esercito e formazioni paramilitari cilene ed argentine.

 

Leggi tutto...
 
Con il popolo Mapuche ...

… contro le multinazionali (anche italiane) dello sfruttamento.

INIZIATIVA A SOSTEGNO DEL POPOLO MAPUCHE

 

Denunciamo la quotidiana repressione che subisce da anni il popolo Mapuche, attraverso violenze, uccisioni, arresti e deportazioni ad opera dei governi cileno e argentino. Al popolo Mapuche sono state espropriate le terre e ora, costretto a vivere in miseria, viene repressa nel sangue e nel carcere la sua legittima protesta e azione di sabotaggio.

A questa operazione hanno contribuito le grandi famiglie del capitalismo italiano, prima tra tutte la Benetton (nel 1991 ha acquistato per 50 milioni di dollari le terre mapuche della Patagonia argentina, 900.000 ettari di terre) procedendo poi allo sfollamento dei Mapuche incompatibili con il progetto economico della Benetton. Stessa sorte è toccata alle terre mapuche del territorio cileno. Organizziamo proteste contro il governo cileno e i padroni (anche italiani) che hanno confiscato le terre dei Mapuche scacciandoli e opprimendoli.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 6

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe