Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


 

Solidarietà Autogestita

ldc131

 


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home Notizie Guerra alla guerra!
Guerra alla guerra!
Scritto da Administrator   
Lunedì 24 Aprile 2017 07:18

Contro le Guerre, Contro gli Stati.


L’Unione Sindacale Italiana deve continuare ed aumentare la propria azione antimilitarista all’interno del mondo del lavoro e dell’intera società.

Denunciamo che la produzione di armi sta aumentando e che la vendita a qualsiasi gruppo terrorista di Stato o privato è sotto gli occhi di tutti con il benestare governativo.

Sempre più siamo sotto ricatto militare, le spese militari aumentano, interi territori sono sotto le servitù militari, aumentano le missioni militari all’estero e vengono spacciate per umanitarie.

Sempre più siamo sotto minaccia nucleare, vere armi di distruzione di massa in mano a dittatori e squilibrati.

Sempre più le spese militari sottraggono risorse alle società, ai servizi, al lavoro.

Denunciamo che i governi massacrano i “loro” popoli e li costringono alla fame.

Denunciamo gli eserciti, i militaristi e fabbricanti di armi che stanno mettendo l’intera umanità sotto un ricatto inaccettabile.
Siamo al fianco di tutti i ribelli e tutti i combattenti che cercano di costruire una società legata all’autogestione senza eserciti né stati.

Riprendiamoci le strade e i luoghi di lavoro e facciamo sentire la voce dell’antimilitarismo ovunque.

Commissione Antimilitarista contro la guerra USI-AIT

condividi
 

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe