Scarica e leggi LOTTA di CLASSE in formato PDF

N° 132

ldc131

 


  DeliverUnion

L'immagine può contenere: 1 persona


 

 

logo

 

USI antimilitarista

Lavoratori "appaltati"

 

 

http://www.cnt.es/sites/all/themes/cenete/logo.png

http://www.fau.org/box_left/leftbox_030207181443/box_bild

Volumi Centenario USI

IL LIBRO LE FIGURE STORICHE DELL'UNIONE SINDACALE ITALIANA

libroUSI 1

ALMANACCO DI "GUERRA DI CLASSE" 1912-2012

cover Libro USI2clicca sulle immagini per ingrandirle

LEGGI QUI PER ALTRE INFO

Home
Il peggiore di sempre

C’era un tempo in cui il rinnovo del contratto dei metalmeccanici rappresentava la punta più avanzata, un apripista nelle conquiste rivendicative, alle quali i rinnovi contrattuali degli altri settori si ispiravano. Questo si è verificato soprattutto dall’autunno caldo del 1969 in poi, nella fase in cui, sotto la pressione delle lotte spontanee che si manifestavano in quei tempi, si rivendicavano aumenti salariali adeguati al costo della vita, maggior egualitarismo, riduzioni d’orario, condizioni di lavoro migliori e salvaguardia della salute. Poi è iniziato, parallelamente all’avanzamento del compromesso storico, quel percorso a ritroso della riduzione delle conquiste ottenute che è continuato fino alla situazione attuale. In questa scala in discesa, sicuramente il contratto dei metalmeccanici recentemente sottoscritto rappresenta uno dei punti più bassi e, anche rispetto alle altre categorie, un apripista al contrario.

Leggi tutto...
 
24 febbraio ...

… Festa del tesseramento a Reggio Emilia.

 
16 febbraio a Pisa

GIOVEDI’ 16 FEBBRAIO DALLE ORE18 PRESSO L’AULA DI SCIENZE POLITICHE – PISA

ASSEMBLEA PUBBLICA

SU SFRUTTAMENTO E LOTTE NEL SETTORE DEGLI APPALTI A PISA

 

Organizzano:

USI-AIT Pisa e Firenze Nord, Collettivo Aula R, Kronstadt Pisa, Spazio Antagonista Newroz,

La Lucciola

 
11 febbraio a Milano

Milano 11 febbraio: il corteo promosso dalle comunità curde

 

Possiamo ritenere pienamente riuscito il corteo promosso dalle comunità curde per la liberazione di Ocalan e dei prigionieri politici in Turchia che si è svolto a Milano sabato 11 febbraio (in contemporanea a quello internazionale a Strasburgo) al quale hanno partecipato diverse migliaia di manifestanti. Molto numerosa la presenza dei curdi che si sono mobilitati a livello nazionale, assieme ad altri manifestanti venuti anche da altre località.

Leggi tutto...
 
#LottoMarzo: sciopera (anche) la scuola!

L’otto marzo USI-AIT Educazione aderisce e partecipa allo sciopero generale indetto dall’USI AIT.

 

E’ bene chiarire preliminarmente che consideriamo lo sciopero generale uno strumento talmente importante da non meritare il “declassamento” a mera “copertura” di una lodevolissima iniziativa internazionale – quale quella proposta dal movimento NON UNA DI MENO – contro la violenza sulle donne.

Quello dell’otto marzo, dunque, per tutta l’USI-AIT è uno sciopero vero!

I motivi per i quali – come USI Educazione – intendiamo sottolineare l’importanza di questa giornata di lotta rivestono senza dubbio, anche il mondo dell’educazione che fin troppo spesso, per motivi legati a retaggi culturali, a cui oggi si aggiungono anche considerazioni di natura economica, vede una netta prevalenza delle lavoratrici femminili.

Leggi tutto...
 
Contro il terrorismo di Stato in Turchia

FUORI TUTTI I PRIGIONIERI POLITICI DALLE GALERE IN TURCHIA
VIVA LA ROJAVA LIBERA!

Contro l’Imperialismo e il Terrorismo di Stato. Contro la Guerra.
L’Unione Sindacale Italiana aderente all’AIT è presente al corteo di sabato 11 febbraio a Milano per manifestare la propria solidarietà alla lotta del popolo curdo verso il municipalismo e l’autogestione della società.

Per gridare a gran voce la liberazione di tutti i prigionieri politici del regime fascista di Erdogan detenuti abusivamente in Turchia e sottoposti a torture: dei membri delle comunità curde, di tutti gli oppositori, degli anarchici, per il ripristino degli organi di informazione indipendenti.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 6 di 111

Firenze

Milano

Modena

Parma

Reggio Emilia

Santarcangelo di Romagna

Trieste


 

Scarica l'app dell'AGENDA ROSSONERA 2017

http://www.agendarossonera.org/

copertina


 

USI: metodo e azione anarcosindacalista

Pagina Facebook


 

Pagina Lotta di Classe